Archivi giornalieri: 26 febbraio 2015

Responsabilita’ toghe: Rossomando, nessuna normalizzazione

(ANSA) – ROMA, 26 FEB – “Nessun ‘segnale politico’ ai magistrati, nessuna ‘normalizzazione’: il motivo che ha spinto governo e parlamento a riformare la legge Vassalli, l’unico motivo, e’ di correggere quelle parti della legge che ne hanno di fatto impedito l’applicazione”. Lo dice la deputata del Pd Anna Rossomando, componente la commissione Giustizia della Camera. “Spiace – aggiunge Rossomando – che la magistratura associata voglia vedere in questa riforma un attacco, laddove invece la formulazione della legge consente di salvaguardare l’autonomia e l’indipendenza delle toghe con l’esclusione della responsabilita’ diretta che sarebbe stata, quella si’, un modo per tentare di condizionare il libero convincimento dei magistrati, e con la previsione del diritto al risarcimento solo in presenza di un eclatante abuso giudiziario. L’applicazione di questa norma – che, e’ bene ricordare, e’ comunque demandata a magistrati – dovra’ essere attentamente monitorata con spirito aperto e laico”. “Penso che la stagione della contrapposizione tra politica e magistratura appartenga al passato, e tutti siamo consapevoli del valore dell’autonomia e indipendenza della magistratura, a tutela dei diritti di tutti i cittadini e soprattutto dei piu’ deboli”.(ANSA). DEL 26-FEB-15 13:19 NNNN