Archivi giornalieri: 8 marzo 2016

Carceri: Rossomando (Pd), riconoscimento importante da Ue

(ANSA) – ROMA, 8 MAR – “Dal Consiglio d’Europa giunge la conferma dei miglioramenti decisivi fatti dal nostro Paese sul fronte carcerario: l’emergenza sovraffollamento e’ stata superata con provvedimenti incisivi sulle cause strutturali del fenomeno, senza automatismi e sempre con grande attenzione alle persone offese. Ora, secondo gli standard europei, l’Italia non e’ passibile di sanzioni (a differenza di quanto avvenne appena tre anni fa, dopo la sentenza Torregiani) per le condizioni dei detenuti”. Lo dice la deputata del Pd Anna Rossomando. “E’ un riconoscimento importante – afferma Rossomando - quello che viene oggi dal Consiglio d’Europa: testimonianza del positivo lavoro di riforma svolto dal ministro della Giustizia Andrea Orlando e del Parlamento, ed e’ insieme un incoraggiamento a proseguire sulla strada intrapresa. Perche’ dopo vent’anni di disattenzione, o peggio di politiche demagogiche, riaccende i riflettori sulla pena e sulle modalita’ della sua esecuzione, su una pena effettivamente rieducativa e per questo anche restituiva e in termini di sicurezza per la societa’. Oggi e’ possibile discuterne anche grazie alla definitiva chiusura del questione del sovraffollamento”. “Nel frattempo – conclude Rossomando - il materiale elaborato dai Tavoli sull’esecuzione penale, istituiti dal ministero della Giustizia, costituisce certamente una base per ulteriori azioni che guardino oltre l’emergenza numeraria. A me piace sottolineare che questo lavoro si e’ sviluppato non solo ragionando sulle pessime cifre di qualche anno fa (cosa pur necessaria) ma soprattutto proponendo un’idea diversa della pena e del carcere come mezzo non esclusivo di espiazione”.(ANSA). FEL-COM 08-MAR-16 17:01 NNNN

MARTEDÌ 08 MARZO 2016 17.01.57