Archivio mensile:aprile 2017

Migranti, Rossomando (Pd): da Di Maio invasione di campo, indagini non vanno strumentalizzate

(AGI) – Roma, 28 apr. – “Di Maio dovrebbe sapere che la prima regola per chi aspira a ruoli di governo o semplicemente ricopre cariche elettive e’ il rispetto dei ruoli e delle prerogative delle istituzioni”. Lo dichiara Anna Rossomando (Pd). “Strumentalizzare per fini politici delicate indagini giudiziarie, come quelle in corso presso la Procura di Catania, e’ un’invasione di campo e non vale un pugno di voti. Suggerirei poi al collega Di Maio di rileggersi l’attuale normativa sulle intercettazioni, il cui impiego non e’ mai stato messo in discussione come strumento di indagine giudiziaria e anzi e’ stato potenziato dai provvedimenti approvati in Parlamento negli ultimi due anni con particolare riferimento all’utilizzo degli strumenti informatici”, osserva.(AGI) Mao 281525 APR 17 NNNN

Fascismo:Rossomando (Pd),contrasto odio su web priorita’ Orlando

AGI) – Roma, 26 apr. – “Il ministro Andrea Orlando e’ tra coloro che hanno preso per primi l’iniziativa di affrontare e contrastare la violenza perpetrata attraverso i social in ogni sua forma, facendone una priorita’ della sua iniziativa politica”. Cosi’ Anna Rossomando, deputata del Partito Democratico e componente la commissione Giustizia, in replica a Michele Anzaldi. “Orlando - prosegue – ha sollecitato l’attenzione dei principali responsabili dei social network tra cui Facebook per arginare le campagne di odio che vengono sviluppate sulla rete e per mettere a punto una strategia unitaria che impedisca almeno su questo versante l’uso illecito del web. Prendere a pretesto la non immediata risposta all’interrogazione di un parlamentare per innescare polemiche non aiuta certamente la causa”. “Tra l’altro per meglio approfondire l’argomento ricordo che e’ in discussione in commissione Giustiziaalla Camera una meritoria proposta di legge a prima firma Fiano per introdurre un’aggravante alla propaganda del regime fascista e nazifascista commessa attraverso strumenti telematici o informatici”, conclude.(AGI) mal 262036 APR 17 NNNN

PD: ROSSOMANDO “DATA PRIMARIE E’ FRUTTO ACCELERAZIONE RENZI”

ROMA (ITALPRESS) – “La data delle primarie e’ frutto dell’accelerazione voluta da Matteo Renzi”. Cosi’ Anna ROSSOMANDO, deputata del Partito Democratico. “Sarebbe stato utile a tutto il PD, come ha piu’ volte chiesto Andrea Orlando offrire l’opportunita’ ai cittadini di ascoltare le proposte di tutti e tre i candidati a confronto, e sarebbe stata utile una piu’ forte diffusione e informazione. E’ compito di tutti ora – conclude la dem torinese – adoperarsi affinche’ vi sia la massima partecipazione perche’ un successo delle primarie e’ un segno di vitalita’ del centro sinistra e della democrazia tutta”. (ITALPRESS). pc/com 25-Apr-17 18:17 NNNN

Giustizia: Rossomando (Pd), da M5s solo propaganda

GIOVEDÌ 06 APRILE 2017 14.16.13
Giustizia: Rossomando (Pd), da M5s solo propaganda Nostra azione e’ da parte delle vittime, facilitati risarcimenti (ANSA) – ROMA, 6 APR – “Il post del deputato grillino Vittorio Ferraresi e’ pura propaganda e non aiuta le vittime dei reati. E’ solo finalizzato ad attaccare l’azione del governo, in particolare del ministro Orlando, e della maggioranza”. Lo scrive la deputata Dem Anna Rossomando la quale ricorda che “in questi mesi di lavoro abbiamo cercato di guardare il processo anche dalla parte delle vittime, facilitandone il risarcimento e inserendo strumenti di protezione gia’ nella delicata fase delle indagini preliminari e poi nell’intero processo”. “Penso, ad esempio, alle norme sul femminicidio, all’accesso al gratuito patrocinio a prescindere dai limiti di reddito per alcune categorie particolarmente vulnerabili come i minori vittime di sfruttamento e abuso sessuale, le vittime dei reati di maltrattamenti contro familiari e conviventi, le vittime della tratta. Quanto poi all’indennizzo per le vittime dei reati violenti e’ da sottolineare che proprio nel mese di luglio 2016 il cosiddetto fondo antimafia e antiusura e’ stato destinato anche all’indennizzo delle vittime dei reati intenzionali violenti dotandolo di un ulteriore contributo annuale pari a 2,6 milioni di euro per la rifusione di spese mediche assistenziali e in alcuni casi particolari anche in assenza di queste. In ultimo abbiamo da poco approvato alla Camera un importante intervento a favore degli orfani di crimini domestici prevedendo oltre alle tutele economiche anche assistenza medico/psicologica gratuita a queste particolari vittime che si trovano ad affrontare in solitudine il dramma di aver perso per un atto violento uno o entrambi i genitori. Per questo il post di Ferraresi e’ una vigliacca strumentalizzazione del dolore di tante persone”, conclude Rossomando. (ANSA). PH 06-APR-17 14:15 NNNN

 

Legittima difesa: Rossomando, è un diritto già previsto, ok a lievi modifiche. Ma diffusione armi mette in pericolo la sicurezza di tutti

“Dobbiamo parlare in punta di piedi di quel che è accaduto a Budrio ed evitare ogni strumentalizzazione. Il diritto alla legittima difesa è garantito dal nostro ordinamento ed è anche abbastanza chiaro ed efficace: viene riconosciuto anche nel caso in cui si dimostra che chi si difende aveva sbagliato la sua previsione del pericolo. Dunque, il Pd accoglie alcune perplessità avanzate da settori del parlamento che chiedono modifiche per rafforzare la norma. Ma attenzione: se diciamo che i cittadini si devono armare, finiamo nel far west. La diffusione delle armi è una aberrante manipolazione della paura dei cittadini, è un pericolo per la sicurezza di tutti”.

Lo ha detto Anna Rossomando, deputata del Pd durante un dibattito a Sky.

04/04/2017