Rossomando (Pd): “Solidarietà alla madre di Aldrovandi. Presentata interrogazione a prima firma Bianchi (Pd) al ministro Alfano”

Aldrovandi: Bianchi,ok governo, ora impedire che si ripeta

(ANSA) – ROMA, 30 APR – “E’ una vicenda che non puo’ finire cosi’. La terribile morte di Federico Aldrovandi non puo’ chiudersi con gli applausi agli agenti condannati in via definita da parte di esponenti di una sigla sindacale, il Sap, riunito a congresso. Per questo insieme ad un gruppo di deputati del Pd ho presentato una interrogazione che chiede al ministro dell’Interno Angelino Alfano di intervenire su quanto accaduto anche perche’ non deve piu’ ripetersi lo spettacolo scandaloso offerto dal Sap.”. Lo afferma Stella Bianchi, parlamentare del Pd. “Nell’interrogazione – continua Stella Bianchi – ribadiamo con forza la nostra solidarieta’ alla madre di Federico Aldrovandi, la signora Patrizia Moretti, e apprezziamo come il governo, attraverso il premier Renzi e il ministro dell’Interno Alfano cosi’ come anche il capo della polizia Alessandro Pansa abbiano subito preso posizione. Sono segnali di attenzione, di umanita’ e di rispetto necessari per tutti. Cominciando da quanti nelle forze dell’ordine lavorano con dedizione e in condizioni spesso difficili, ai quali va tutta la nostra gratitudine”. L’interrogazione e’ stata firmata dai seguenti parlamentari: Bianchi, Bratti, Bazoli,Nicoletti, Fregolent, Nardelli, Anzaldi, Piccione, Zanin, Carbone, Leva, Fabbri, Rosato, De Menech, Dallai, Famiglietti,Vazio, Rossomando, Agostini Luciano, Morani, Ermini, Gasparini, Berretta, Gandolfi, Valiante, Fontana Cinzia, Folino, Zoggia, Guerra, Gentiloni, Impegno, Gribaudo, Gregori, Paris, Guerini Giuseppe, Ghizzoni, Orfini, D’Attorre, Giorgis, Terrosi, Giachetti, Marchi, Zampa, Fontanelli, Quartapelle, Marchetti, Marantelli, Fossati, Garofani

CP 30-APR-14 14:58 NNNN

Un pensiero su “Rossomando (Pd): “Solidarietà alla madre di Aldrovandi. Presentata interrogazione a prima firma Bianchi (Pd) al ministro Alfano”

  1. Pietro

    troppi episodi che continuano a ripetersi. e tutte le volte fate interrogazioni e via discorrendo… fino alla prossima volta… Pansa non può limitarsi a telefonare alla madre del ragazzo.. e alla madre della ragazza che hanno pestato cosa fa: manda una mail?… se non è capace a fare il proprio dovere.. la porta deve intendersi aperta. … magari si merita il premio per aver raggiunto il risultato. in pensione a 1200 euro al mese..

    Replica

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>