Rossomando (Pd): soluzione è equilibrata su responsabilità toghe

Eliminare filtro passo avanti importante

Roma, 5 ago. (TMNews) – “L`eliminazione del filtro, senza prevedere la responsabilità diretta del magistrato, coglie l`aspetto principale della deludente applicazione della legge Vassalli in materia di responsabilità civile dei magistrati”. Così la deputata del Pd Anna Rossomando, membro della commissione Giustizia della Camera, sul progetto di riforma della responsabilità civile dei magistrati prospettato dal governo. ”Questa innovazione – aggiunge Rossomando – certamente non esaurisce il tema della qualità della giustizia, ma dà la possibilità ai cittadini che siano stati danneggiati da errori gravi di far valere i propri diritti: è un passo avanti importante, e il ministro Orlando ha scelto la strada equilibrata di escludere la responsabilità diretta (questa sì da evitare, proprio nell`interesse dei cittadini a una decisione libera da condizionamenti), rimediando all`errore derivato dal voto alla Camera sull`emendamento Pini e dando al contempo un`effettiva possibilità di risarcimento a chi ne ha diritto. Penso che questa – conclude Rossomando – sia una soluzione da sostenere”. Pol/Arc 051835 AGO 14

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>