Giustizia: Rossomando, riorganizzazione tappa importante

(ANSA) – ROMA, 18 MAG -”Per la prima volta da quando tutti i governi dello scorso decennio hanno invocato il principio della razionalizzazione della spesa nelle amministrazioni centrali e in particolare dei ministeri, il nuovo regolamento del ministero della Giustizia rende effettiva questa indicazione senza ledere, anzi valorizzando, la professionalita’ dei dirigenti e, in generale, la qualita’ dei servizi erogati”. Lo dice la deputata del Pd Anna Rossomando riferendosi al Dpcm sulla riorganizzazione del ministero della Giustizia approvato oggi dal Consiglio dei ministri. “La nuova organizzazione del dicastero di via Arenula prosegue Rossomando – consente inoltre di attuare compiutamente riforme di grande significato come le misure alternative alla detenzione in carcere, costituendo quindi una tappa importante dell’azione di governo in tema di giustizia che non e’ fatta solo di innovazioni legislative ma dell’adozione di misure amministrative che attuino concretamente le politiche”. (ANSA). DEL 18-MAG-15 18:48 NNNN

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>