Intercettazioni. Rossomando (PD): “Limitare la diffusione degli ascolti tra privati non significa negare la trasparenza me è sicuro che non esiste e non esisterà mai un diritto indiscriminato di poter intercettare e diffondere conversazioni private” (Corriere della Sera, 23.9.15)

23_9_15 Corriere della sera_Intercettazioni, si ai paletti. L'ira dei M5S

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>