Caporalato: Rossomando, legge dara’ scacco a moderna schiavitu’

(AGI) – Roma, 18 ott. – “La moderna schiavitu’ sotto scacco: con la legge contro il caporalato, nata per impulso dei ministri Orlando e Martina, c’e’ uno strumento efficace per reprimere chi sfrutta il lavoro nei campi di oltre 400 mila persone in tutta Italia costrette a soggiacere a condizioni inumane per ottenere un reddito sia pur minimo”. Cosi’ la deputata del Pd Anna Rossomando sul ddl in via di approvazione alla Camera. “D’ora in poi – aggiunge – saranno sanzionabili, anche con la confisca dei beni, non solo gli intermediari illegali, ma anche i datori di lavoro consapevoli dell’origine del medesimo. E ci sara’ un aiuto concreto alle vittime del caporalato con l’estensione delle provvidenze del fondo anti-tratta. Cosi’ – conclude Rossomando - ci attrezziamo a contrastare meglio un residuo di pratiche odiose che non hanno motivo di essere in un Paese civile e democratico qual e’ l’Italia”. (AGI) Bal 181836 OTT 16 NNNN

MARTEDÌ 18 OTTOBRE 2016 18.37.07

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>