CARCERI: ROSSOMANDO (PD), FARE CHIAREZZA SU FATTI DI IVREA. Presentata interrogazione a ministro Giustizia

Presentata interrogazione a ministro Giustizia – Torino, 2 nov. – (Adnkronos) – “I fatti denunciati pubblicamente nella lettera di un detenuto e riportati oggi dagli organi di stampa richiedono, anche alla luce delle immediate smentite della direttrice dell’istituto, che venga fatta al più presto chiarezza”. Così in una   nota la deputata del Pd torinese, Anna ROSSOMANDO,  in merito a presunti pestaggi che di sarebbero verificati nel carcere di Ivrea. “Per questo – aggiunge –  ho presentato oggi stesso un’interrogazione al Ministro della Giustizia per chiedere di far luce su quanto è accaduto, su quale sia la situazione attuale e su quali provvedimenti si intendano adottare per affrontare un quadro che si presenta di estrema criticità”.  ”In questi anni per far fronte all’urgenza carceraria – ricorda ROSSOMANDO -  abbiamo approvato in Parlamento numerosi provvedimenti, che hanno avuto il merito di ridurre il sovraffollamento e di migliorare la situazione negli istituti”. “Questo ancora non basta - prosegue la parlamentare democratica -sono necessari interventi per migliorare e potenziare l’aspetto trattamentale: molti di questi interventi sono presenti nel ddl sul processo penale in esame ora al Senato, nella parte sulla riforma dell’ordinamento penitenziario. Anche per questo è importante che venga presto approvato, per dare concretezza agli impegni importanti e solenni che abbiamo assunto per garantire umanità e funzione rieducativa della pena”, conclude. (Rre-Abr/Adnkronos) ISSN 2465 – 1222 02-NOV-16 18:19 NNNN

MERCOLEDÌ 02 NOVEMBRE 2016 18.20.51

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>