Kyenge, Valente e Rossomando (PD): “Scuse Valandro tardive, Lega intervenga”

140314839-216dcc32-e0f5-475b-aab8-990e88aa689d“Le parole con cui la consigliera di quartiere della Lega Nord di Padova, Dolores Valandro, ha attaccato in maniera ignobile e indegna un’esponente delle istituzioni civili e democratiche di questo Paese, la ministra dell’Integrazione Cecile Kyenge, sono la dimostrazione piu’ evidente che il problema della violenza di genere non riguarda soltanto gli uomini ma piu’ in generale tutti coloro che sono incapaci di relazionarsi con una donna soprattutto per il suo ruolo pubblico”. Lo dichiarano in una nota le deputate del PD Valeria Valente e Anna Rossomando.

“Evocare uno stupro per attaccare politicamente un ministro della Repubblica che tra mille difficoltà e numerosi attacchi razzisti sta portando avanti un’opera difficilissima per l’integrazione nel nostro Paese è un fatto gravissimo contro il quale Roberto Maroni e i vertici della Lega Nord devono agire subito. Le scuse tardive della consigliera alla ministra, cui va tutto il nostro sostegno e la nostra solidarietà, non bastano. Ci auguriamo  - concludono le parlamentari democratiche – che Maroni e gli organismi a ciò deputati del suo partito passino presto dalle parole ai fatti e provvedano al più presto a mettere in pratica i provvedimenti annunciati”.

Roma, 13 giugno 2013

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>