Razzismo:Rossomando,difesa legge Mancino senza se e senza ma

(ANSA) – ROMA, 3 AGO – “Non lasceremo nessuno da solo! Continueremo a difendere tutti i cittadini da qualsiasi aggressione e discriminazione. Purtroppo, abbiamo finalmente capito quale è il compito di Fontana nel ‘governo del cambiamento’: sparare affermazioni sempre più clamorose, così da distrarre l’opinione pubblica dai fallimenti del governo”. Lo afferma la vice presidente del Senato, Anna Rossomando (Pd), in merito all’annuncio del ministro sull’abolizione della legge Mancino. “Anche oggi – aggiunge Rossomando – lo spread galoppa, così le famiglie italiane di cui Fontana è il ministro pagheranno più care rate di mutui e assicurazioni. Fontana invece di contrastare gli aumenti di benzina e autostrade, invece che lavorare per far costare meno le rate dei mutui a tasso variabile degli italiani, se la prende con una legge di civiltà. Difendiamo la legge Mancino senza se e senza ma. Non è toccando leggi civili che gli italiani staranno meglio”. (ANSA). COM-BOS 03-AGO-18 15:01 NNN

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>