Affidi: Rossomando (Pd), Caucino non adatta al ruolo

TORINO, 18 FEB – “Dire che una donna senza figli non possa parlare di bambini sarebbe inaccettabile se lo dicesse una persona qualunque. Ma che lo dica l’assessore regionale alle Politiche della Famiglia e dei Bambini, è indegno”. Così la senatrice Pd torinese Anna Rossomando. “Pensare di delegittimare una donna che contrasta una legge non nel merito, ma perché non ha figli – afferma Rossomando - è oltre ogni immaginazione. Mi sembra evidente – conclude – che l’assessora leghista Chiara Caucino non possa continuare a svolgere la carica che ricopre”. (ANSA).

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>