Cura Italia: Rossomando (Pd), Lega pasticciona su scudo medici

Roma, 5 apr. – “Ieri, per senso di responsabilita’, abbiamo evitato di commentare la figuraccia della Lega, costretta a ritirare in fretta e furia un emendamento, a prima firma Salvini, contrario alla tutela del personale sanitario che sta operando negli ospedali, fatto tra l’altro denunciato dai sindacati”. Lo dichiara in una nota la vicepresidente del Senato e senatrice Pd, Anna Rossomando, che prosegue: “Ora pero’ che la Lega pasticciona attacchi il Pd con falsita’, e’ veramente insopportabile. La verita’ e’ che il Pd, dopo aver ascoltato le rappresentanze di categoria, cosa che continueremo a fare anche nei prossimi giorni, ha proposto una norma per tutelare medici, infermieri e operatori sanitari, con alcune limitazioni, come colpa grave e dolo. Altra cosa e’ il salvacondotto penale indiscriminato per tutti, anche per i datori di lavoro, che propongono i leghisti. Ribadiamo che in una situazione seria e che ci richiama alla massima responsabilita’, tutti dovrebbero comportarsi di conseguenza”, conclude. (AGI) com/Ser 051717 APR 20 NNN

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>