Open Arms: Rossomando (Pd), blocco sbarco no interesse pubblico

Roma, 26 mag. – “Oggi dovevamo decidere in giunta per le autorizzazioni se si possono trattenere oltre 150 persone in mare in precarie condizioni di salute per mera convenienza politica. Per noi questo non e’ un interesse pubblico a cui sacrificare la liberta’ e la salute delle persone”. Lo dichiara la senatrice Pd e membro della giunta per le autorizzazioni, Anna Rossomando. “L’Europa oltretutto aveva gia’ dichiarato la disponibilita’ alla redistribuzione dei migranti e il completamento del soccorso con lo sbarco non puo’ essere messo in connessione con il regolamento dei flussi, considerato che non avrebbe pregiudicato nessun controllo sulle richieste di asilo. Quindi siamo di fronte a un fatto di propaganda politica, ecco perche’ ho votato contro la relazione del Presidente Gasparri”, conclude. (AGI) Fri 261342 MAG 20 NNN

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>