Rossomando su omofobia: bene ok Commissione, ora rapido si Aula

Roma, 23 luglio 2013 – La legge per l’introduzione del reato di omofobia, votata ieri dalla Commissione Giustizia della Camera,  è un importante passo avanti per rendere il nostro paese più civile e più attento nella difesa dei diritti di tutti. Adesso è necessario che l’aula approvi al più presto il testo definitivo e che ci sia la più ampia condivisione possibile, a riprova del fatto che certe battaglie di civiltà devono essere un patrimonio condiviso. Quello sui diritti civili è un impegno forte che il Partito Democratico sta sostenendo accanto al lavoro sui provvedimenti economici: il decreto del fare che sarà votato domani dall’aula è infatti frutto delle correzioni e degli emendamenti approvati in Commissione che hanno cambiato e migliorato il testo varato dal Governo

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>