Rossomando al convegno “Rompere il silenzio: uscire dalla violenza si può”. Torino 22.11.13 ore 17,00

LocA3 (2)

“Rompere il silenzio: uscire dalla violenza si può”, in programma venerdì 22 novembre alle 17.00 presso l‘Antica cappella dell’Ospedale San Giovanni Vecchio di Torino (ingresso Via Cavour 31), un momento di dialogo con Anna Rossomando Segreteria di Presidenza – Commissione Giustizia della Camera dei Deputati, Giovanni Centrella Segretario Generale UGL, Patrizio Schinco Medico responsabile del Centro Demetra dell’ospedale Molinette, Luca Pantanella Presidente Alsil Onlus, Domenico Matarozzo Conselour Cerchio degli Uomini, e Marilla Baccassino del Centro Donne Contro la Violenza. Saranno presenti il Questore di Torino, Antonino Cufalo e Michele Coppola, Assessore alla Cultura della Regione Piemonte.

Modererà l’incontro Elena Miglietti, rappresentante di Giulia Giornaliste.

“E’ necessario far crescere la cultura dell’accettazione reciproca e delle diversità di cui siamo portatori, così come è necessario occuparci della presa in carico psicologica degli uomini violenti”, dichiara l’ On. Anna Rossomando “se la politica non si pone l’ambizione di rinnovare la società rinuncia a una parte fondamentale della sua missione. Dobbiamo provarci, e anche grazie a iniziative come questa mostra saremo più forti nel sostenere la nostra battaglia”.

Seguirà inaugurazione della mostra e il recital “Dee, la forza e le fragilità al femminile” di e con Elena Ruzza

VOCI DAL SILENZIO

Opere di Diego D. Testolin a cura di Roberta Di Chiara

Dal 22 novembre al 9 dicembre 2013

Sala degli Infernotti – Ospedale San Giovanni Antica Sede

Via San Massimo 24 – Torino

Orario apertura dal lunedi al venerdi  9/20

 

Un pensiero su “Rossomando al convegno “Rompere il silenzio: uscire dalla violenza si può”. Torino 22.11.13 ore 17,00

Rispondi a paola Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>