GOVERNO: ROSSOMANDO, TOGLIE AI POVERI PER DARE AI RICCHI

Roma, 6 giu (AdnKronos) – “ll governo del cambiamento ha cambiato la trama di Robin Hood, si toglie ai poveri per dare ai ricchi”. Lo dice Anna Rossomando, del Pd, vice presidente del Senato. “Nel suo discorso alle Camere il premier ha detto: ‘Se populismo è l’attitudine della classe dirigente ad ascoltare i bisogni della gente, se antisistema significa mirare a introdurre un nuovo sistema, che rimuova vecchi privilegi e incrostazioni di potere, ebbene queste forze politiche meritano entrambe queste qualificazioni’. Oggi il vicepremier Salvini ha dichiarato che ‘è giusto che chi guadagna di più paghi meno tasse’. La nostra opposizione sarà intransigente, a partire dalla lotta alle diseguaglianze”, aggiunge la Rossomando. (Pol/AdnKronos) ISSN 2465 – 1222 06-GIU-18 12:18 NNNN

Governo:Rossomando,da Conte discorso-comizio e non programma

(ANSA) – ROMA, 5 GIU – “Il Presidente del Consiglio parla al
#Senato, un discorso-comizio #gialloverde da inizio campagna
elettorale, non inaugurale di un programma di #Governo. Semplice
alternanza degli slogan di Di Maio e Salvini?”. Lo scrive in un
tweet la vice presidente del Senato del Pd Anna Rossomando.
ESP  05-GIU-18 15:14 NNN

2 GIUGNO. ROSSOMANDO: RICORDARE E DIFENDERE LAVORO COSTITUENTI

(DIRE) Roma, 2 giu. – “Il 2 giugno 1946 gli italiani coltivarono una speranza chiamata liberta’. Oggi viviamo in un momento di crisi, le istituzioni, comprese quelle europee, soffrono di un allontanamento da parte dei cittadini. Il malessere sociale rischia di aprire la porta a scenari di paure, tensioni, odi. Oggi e’ la festa della Repubblica, la festa della democrazia, non smettiamo di ricordare e difendere il lavoro delle nostre madri e dei nostri padri costituenti”. Lo dice la vicepresidente del Senato Anna ROSSOMANDO. (Rai/ Dire) 14:40 02-06-18 NNNN

PD. MIGLIAIA IN PIAZZA A ROMA, ANCHE VELTRONI E CALENDA

PD. MIGLIAIA IN PIAZZA A ROMA, ANCHE VELTRONI E CALENDA (DIRE) Roma, 1 giu. – Migliaia di presenze a Roma per la manifestazione del Pd, con pulman arrivati da Emilia, Toscana, Umbria, Calabria, Puglia e Marche. In piazza anche leader storici come Walter Veltroni, oltre a ex ministri come Dario Franceschini, Carlo Calenda. A Santi Apostoli c’erano inoltre il presidente del Pd Matteo Orfini e i vice presidenti di Camera e Senato Ettore Rosato e Anna Rossomando. (Rai/ Dire) 20:21 01-06-18 NNNN

Governo: Rossomando, forte opposizione Pd per giustizia sociale

(AGI) – Roma, 1 giu. – “Dopo ben 90 giorni il Paese ha un Governo. Finora il segno piu’ evidente del ‘cambiamento’ sono alcuni tratti autoritari del cosiddetto contratto giallo – verde che non possono che preoccupare”. Lo dichiara la vicepresidente Pd del Senato, Anna Rossomando. “Per noi urgenze sociali e diritti sono inscindibili e per questo la nostra opposizione sara’ forte e al servizio della speranza di tutti quei cittadini che chiedono piu’ giustizia sociale e partecipazione alle decisioni: su questo dobbiamo ricostruire una connessione di sentimenti con il vasto popolo della sinistra”, osserva.(AGI) . Mao 011508 GIU 18 NNN

Governo: Rossomando (Pd), la Costituzione bussola del Paese

Governo: Rossomando (Pd), la Costituzione bussola del Paese (ANSA) – TORINO, 28 MAG – “La Costituzione deve sempre essere la bussola per affrontare i passaggi politici difficili e per tenere al primo posto l’interesse generale del Paese”. Lo afferma su Facebook la vicepresidente del Senato Anna Rossomando (PD), commentando la manifestazione di questa sera a Torino a sostegno del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. “Il consenso e le aspettative dei cittadini non possono mai essere usati in modo cinico e strumentale per fini elettorali – aggiunge la parlamentare torinese -: chi si candida a guidare il Paese deve mettere al centro il Paese”.(ANSA). GTT 28-MAG-18 20:32 NNN

Diritti: Fidapa propone testo unico su norme per famiglia

Diritti: Fidapa propone testo unico su norme per famiglia Convegno a Torino con parlamentari piemontesi (ANSA) – TORINO, 26 MAG – Un testo unico che riunisca le attuali norme a favore della famiglia. E’ la proposta che arriva dalla Fidapa (Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari) Bpw Italy che ha riunito oggi a Torino il suo distretto Nord Ovest per il convegno sul tema ‘The Policy e le donne: creatività e miglioramento socio-economico. Obiettivi e progetti’. Un incontro che ha visto alcune parlamentari piemontesi confrontarsi alla tavola rotonda, moderata dalla vicepresidente della sezione torinese di Fidapa, Carola Vai, dedicata alle loro proposte su famiglia, maternità, parità economica e avanzamento di carriera. E da molte è stata segnalata la necessità di “superare la politica dei bonus a favore di interventi più strutturali”. Della “necessità di una pianificazione in questa giungla di bonus di cui spesso le persone non sono neanche a conoscenza” ha parlato la senatrice di Fi Maria Rizzotti alla quale ha fatto eco la collega Daniela Ruffino che ha ricordato “la ricaduta folle dei bonus, dal punto di vista della burocrazia, sui Comuni. Cerchiamo piuttosto di dare redditi certi perché non si può vivere di bonus”. Posizione condivisa alla deputata di Fdi Augusta Montaruli per la quale “ben vengano i bonus nella contingenza della difficoltà, ma senza norme strutturali è difficile garantire una strategia di lungo respiro che dia risposte e guardi al futuro”. Per la senatrice Pd Anna Rossomando “un testo unico è una buona idea ma se diventa una vera scelta di campo sul tema del sociale. Va bene migliorare quanto fatto finora – ha concluso – ma che questo non voglia dire annullare gli interventi e fare passi indietro”. (ANSA). YA8-BOT 26-MAG-18 13:25 NNN

INCIDENTE TRENO. CORDOGLIO DI ROSSOMANDO: SICUREZZA É DOVERE CIVILE

INCIDENTE TRENO. CORDOGLIO DI ROSSOMANDO: SICUREZZA É DOVERE CIVILE

INCIDENTE TRENO. CORDOGLIO DI ROSSOMANDO: SICUREZZA É DOVERE CIVILE (DIRE) Roma, 24 mag. – “Cordoglio per le vittime dell’incidente ferroviario, vicinanza ai feriti, ai familiari e a tutti i viaggiatori coinvolti. Dobbiamo moltiplicare gli sforzi sulla sicurezza dei luoghi di lavoro e nei trasporti, e’ un essenziale dovere civile. Il diritto alla mobilita’ deve partire dalla sicurezza delle persone come garanzia imprescindibile”. Cosi’ Anna ROSSOMANDO, vice presidente del Senato. (Rai/ Dire) 10:51 24-05-18 NNNN